Fotoclub Colibrì BFI

LE FOTO
   

 

     

HOME PAGE

 

Pagina di Benvenuto

Gite Cene Mostre

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 

 

PSICHE
 

IL DOTT. DANIELE FRANCESCONI HA PRESENTATO LE LINEE TEMATICHE DELLA 24° EDIZIONE DEL FESTIVAL 2024

 

L'elaborazione di Paolo Cambi è scaricabile cliccando dull'icona   

La registrazione è ascoltabile e scaricabile cliccando sull'icona  

 


L’illustrazione del tema 2024 è stata come sempre culturalmente densa, e in più la parola di quest’anno, “Psiche”, sembra apparentemente distante dalla nostra esperienza di rappresentazione visiva. In realtà il tema apre delle interessanti opportunità ai fotografi, perché stimola la fantasia e la creatività nel realizzare opere che vanno oltre la pura descrizione.

Nel testo in allegato, troverete anche diverse idee utilizzabili per un progetto, che riassumo qui sotto:

Il narcisismo: Lo specchio piano, lo specchio distorcente, l’immagine infranta, l’immagine pubblica nei social, l’apparenza e la realtà, i fenomeni narcisistici…

La costruzione di se stessi con l’esercizio: la relazione tra mente e corpo, la meditazione, la ricerca dello star bene, della propria estetica personale…

La coscienza: il sogno, le atmosfere evocative e indistinte, un viaggio in se stessi descritto in immagini. Ma anche il rapporto con la tecnologia “pensante” ma non cosciente, l’intelligenza artificiale, il futuro e le macchine…

L’anima nelle cose: le cose “animate”, l’umano e l’animale, spiriti che si manifestano nelle forme della natura, presenze impreviste e sorprendenti, la magia e la superstizione…

Psiche come simulacro: Una fiaba rivisitata, le immagini di fantasmi fuori da noi e dentro di noi, la sofferenza mentale, immagini di sopravvissuti, le allucinazioni, i nostri avatar digitali, i mondi paralleli dei gamer…

Se non l’avete già fatto leggete anche l’allegato, vi verranno in mente altre interpretazioni, grazie alla vostra sensibilità e cultura. Se volete aderire a questa iniziativa, o anche solo per qualche chiarimento o per valutare insieme un’idea, telefonatemi o mandatemi una mail.

E’ una bella occasione per un’esperienza interessante e divertente: aspetto di sentirvi nei prossimi giorni, non tardate!

Paolo Cambi  (per informazioni e/o iscrizione: 370 326 3914 - paolocambi.go@gmail.com)